Biblioteca Balestrieri
Via Roma, 116 - Ispica (Ragusa)
tel/fax 0932 95.10.20 - email info@quadernibalestrieri.it



gli ultimi numeri pubblicati: scopri tutti i quaderni

fascicolo 32

Il fascicolo, nella ricorrenza del ventesimo anno di vita, pubblica alcuni profili/studi su personalita' francescane che hanno inciso e che sono ancora presenti con il loro ricordo ed esempio nella nostra societa' e nel sentire del comune cristiano. Di particolare interesse, e a futura memoria, l'indice degli Autori e dei fascicoli dell'intero ventennio.

   scarica il fascicolo

fascicolo 31

Il tema ecologico e' non solo attuale ma pressante e non piu' rinviabile. I saggi contenuti nel fascicolo espongono tematiche che toccano la salute, l'armonia del creato, i presupposti per la sua promozione e difesa, con particolare riferimento al magistero di Papa Francesco. Sul tema hanno scritto Giacomo Canobbio, Leonardo Boff, Wilfred Sumani, Massimo De Giuseppe, Giancarlo Galeazzi e Rocco Gumina.

   scarica il fascicolo

fascicolo 30

Nell'accogliere l'invito di Papa Francesco si e' voluto ripresentare alcune tematiche che riguardano la famiglia. I vari saggi, nel commentare alcuni passaggi della esortazione post-sinodale Amoris laetitia, prendono in considerazioni alcune problematiche che la coscienza moderna avverte come ancora non del tutto definite e a cui si vuol dare una soluzione che rispetti la dignita' della persona.

   scarica il fascicolo

fascicolo 29

Il tema ecologico e' non solo attuale ma pressante e non piu' rinviabile. I saggi contenuti nel fascicolo espongono tematiche che toccano la salute, l'armonia del creato, i presupposti per la sua promozione e difesa, con particolare riferimento al magistero di Papa Francesco. Sul tema hanno scritto Giacomo Canobbio, Leonardo Boff, Wilfred Sumani, Massimo De Giuseppe, Giancarlo Galeazzi e Rocco Gumina.

   scarica il fascicolo

OFM Sicilia - Ordine Frati Minori di Sicilia

OPAC - ricerca online dei testi

Bibliografia degli scritti di e su La Pira (1999-2007)
a cura di P.A. Carnemolla

la redazione informa: