Biblioteca Balestrieri
Via Roma, 116 - Ispica (Ragusa)
tel/fax 0932 95.10.20 - email info@quadernibalestrieri.it



gli ultimi numeri pubblicati: scopri tutti i quaderni

fascicolo 23

Il fascicolo, numero doppio, e' dedicato a Giorgio La Pira per ricordare il quarantesimo anniversario della morte. I diversi contributi, stesi da qualificati interpreti del pensiero e delle azioni del Servo di Dio, offrono un percorso di vita e la profondita' di un pensiero ancor oggi sempre validi e, soprattutto, da prendere a modello.

   leggi il sommario
   leggi l'editoriale

fascicolo 22

L'ottantesimo compleanno di Umanesimo integrale non deve passare inosservato. Il celebre testo di Jacques Maritain, pubblicato nel 1936, e' stato per molti cattolici italiani impegnati in politica, e non solo, un testo rivoluzionario e una guida nella costruzione di una nuova civilta' in cui la dignita' di ogni uomo doveva essere a fondamento della vita sociale. I diversi contributi, nel riconoscere la giovinezza del saggio maritainiano, svolgono alcune tematiche ancor oggi attuali e non pienamente realizzate.

   leggi il sommario
   leggi l'editoriale

fascicolo 21

Dio vuole la salvezza di tutti. E' questo il leitmotiv che, da angolazioni diverse, anima i saggi contenuti nel presente fascicolo. Una particolare attenzione e' riservata alle parabole gesuane dove la misericordia risulta essere il principale attributo di Dio, ed e' lo stesso Dio che, nel contempo, invita ciascuno ad essere misericordiosi per costruire una civilta' dell'amore.

   leggi il sommario
   leggi l'editoriale

fascicolo 20

I saggi contenuti nel presente fascicolo non esauriscono tutta la ricca e novativa problematica della Laudato si', un'enciclica che puo' definirsi davvero ecumenica. In tutti e' richiamato, e non poteva essere altrimenti, il santo d'Assisi.

   leggi il sommario
   leggi l'editoriale

OFM Sicilia - Ordine Frati Minori di Sicilia

OPAC - ricerca online dei testi

Bibliografia degli scritti di e su La Pira (1999-2007)
a cura di P.A. Carnemolla

la redazione informa: